Kržižanovskij Sigizmund  
Autobiografia di un cadavere

a cura di Alessandro Niero

Fantasia e realtà si intrecciano nell'assurdo della Mosca staliniana, percorsa da inquietanti presenze e fenomeni.
In questi otto racconti l'autore si fa cronista di un mondo al rovescio e si rivela capace di trasformare il paradosso quotidiano in evento metafisico.
Satira e grottesco, uniti all'invenzione di una lingua preziosa e insolita, hanno fatto paragonare Krzizanovskij a Bulgakov e a Gogol'.


|

aggiungi al carrelloAcquista libro

EAN 978-88-86586-83-2
Formato Grande
pp. 138
gennaio 2002

NON DISPONIBILE


Prezzo € 10,00  


Titoli consigliati